Prenota il tuo appuntamento o richiedi informazioni


    Ai sensi e per gli effetti degli articoli artt. 7,13 e 15 del Regolamento UE 2016/679 dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy del sito web ed acconsento al trattamento dei dati personali.

    Oppure inviami un messaggio su Whatsapp!

    FAQ

    Come avviene il trattamento?
    Il trattamento è composto da 3 fasi: 
    • anamnesi, dove si raccolgono tutte le informazioni, dalla descrizione del sintomo all’informazione su interventi chirurgici/incidenti/traumi pregressi e farmaci utilizzati;
    • valutazione osservazionale e valutazione tramite test specifici;
    • trattamento manuale tramite manipolazioni, se necessarie, e manualità.
    Quanto può durare il trattamento e che indumenti bisogna utilizzare?

    In media il trattamento dura dai 45 ai 50 minuti, e l’abbigliamento deve essere comodo, anche se preferisco trattare sulla cute e non sui vestiti. Vedere dove si mettono le mani credo che sia di fondamentale importanza.

    Si possono portare esami diagnostici o visite fatte di recente?

    Si, ciò che è di recente indagine è necessario visionarla

    Quante volte bisogna essere trattati e con quale frequenza?
    Quante volte dipende dal caso, non c’è un numero preciso per quel tipo di patologia, è solo dopo la valutazione che ci si può fare un’idea.
    Mentre la frequenza inizialmente per i primi due trattamenti può essere settimanale, poi in base a quello che mi viene riferito e alla risposta al trattamento si vede se mantenere la frequenza o dilazionarla.
    Dopo il trattamento come mi devo comportare o cosa mi devo aspettare?

    Dalla fine del trattamento ci si aspetta un cambiamento, una sensazione di benessere o anche di stranezza che può durare anche qualche giorno.

    Bisogna fare esercizi a domicilio? E quali?

    Si solitamente chiedo di eseguire 3/4 esercizi a domicilio per aiutare il corpo a mantenere le informazioni date nel trattamento.

    C'è qualcosa che devo cambiare nel mio quotidiano?

    Se si è arrivati ad avere necessità di un trattamento perchè si ha dolore, allora la risposta è: ASSOLUTAMENTE SI’, bisogna cambiare qualcosa rispetto alla normale routine; cercare di modificare per rieducare il sistema, piccoli accorgimenti che rispettano il proprio corpo e che valuteremo durante la seduta.